(video) Il Saluto alla Luna, respiro e movimento per l’elasticità di corpo e mente

Sequenza yoga drenante e tonificante; porta in analogia con l’energia femminile di introspezione e intuizione della Luna.

La sequenza del Saluto alla Luna, Chandra Namaskara, fa parte dello Yoga Ratna; rivisitazione della yoga fatta dalla Maestra Gabriella Cella, che porta alla luce il potere e il senso della simbologia nella pratica dello yoga.

Caratteristico di queste pratiche è che c’è sempre una corrispondenza tra l’esercizio che andiamo a fare e l’azione sul piano fisico, emotivo ed energetico; strettamente connessa con le qualità del simbolo rappresentato. Il simbolo parla a una parte di noi molto antica che non è raggiunta dalle parole e dalle spiegazione.

Chandra la Luna, è simbolo dell’energia femminile che c’è in ognuno di noi, è il pianeta che influenza l’acqua in noi e fuori di noi; richiama un’energia di introspezione, raccoglimento e intuizione. La pratica polare e complementare è la ben conosciuta sequenza del Saluto al Sole, energia maschile di estroversione ed espansione.

Chandra Namaskara, è particolarmente indicata in questo periodo dell’anno, momento di assorbimento delle forze vitali, ciclo di inspirazione della terra, tempo di raccoglimento e immobilità.

È una pratica che non trovi in nessun libro, ed è il mio regalo per te, spero che ti prenderai il tempo di sperimentarla e goderne dei benefici che ti offre.

 

Per qualsiasi dubbio rispetto alla pratica non esitare a contattarmi!

Ti è piaciuto il video? Condividilo con i tuoi amici!

[box type=”shadow”]

foto-shanty-bioShanti Brancolini, Insegnante Yoga, Fondatrice e Direttrice di Passione Yoga, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Diplomata presso la scuola quadriennale per insegnanti SIYR e certificata 200 RYT dalla Yoga Alliance; dal 2004 insegna yoga. E’ iscritta all’associazione YANI, Yoga Associazione Nazionale Insegnanti.
Leggi la mia biografia

[/box]

17 commenti
  1. Rosa Maria Paneni
    Rosa Maria Paneni dice:

    Grazie Shanti, mi hai fatto un regalo bellissimo e molto gradito. Prima di tutto ho potuto chiarire come fare alcuni passaggi che ancora sbagliavo ( devo comunque riguardarli ancora) e poi mi sono accorta che, soltanto guardando, avevo incominciato a respirare correttamente, avevo messo da parte tutti i miei pensieri e , pur essendo seduta, i miei muscoli inconsciamente si tendevano e si rilassavano a seconda dei movimenti che tu eseguivi.
    Buon Anno e Grazie per tutto quello che ci trasmetti !
    Rosa Maria

    Rispondi
    • shanti
      shanti dice:

      Grazie Rosa Maria, mi fa molto piacere che il video ti è stato utile e ti ha permesso di migliorare e chiarire la tua pratica! 🙂
      Buon anno anche a te!

      Rispondi
  2. valentina
    valentina dice:

    Mi fa molto piacere seguire la pratica a casa, guidata anche qui dalla tua voce. Ho trovato i 10 minuti da dedicarmi…mentre qualcuno si occupa delle ‘cose di casa’ al mio posto..cosa posso desiderare di più? Solo di poter ricambiare, con maggiore sernità. 🙂

    Tante grazie.

    Rispondi
    • shanti
      shanti dice:

      Ciao Valentina! Grazie a te per la tua condivisione!
      Un caro saluto a te e a chi fa “le cose di casa” al tuo posto permettendoti di praticare! 🙂

      Rispondi
  3. Lisa Biancucci
    Lisa Biancucci dice:

    Come ti avevo già scritto, questo è stato, a suo tempo, un bellissimo dono di natale.
    Non lo conoscevo e lo pratico quasi quotidianamente, anche se ancora “tentenno” in alcuni passaggi.
    Grazie di cuore.
    Lisa

    Rispondi
    • shanti
      shanti dice:

      Ciao Isa!
      Presto ci vediamo e potremo trovare insieme il modo come migliorare là dove c’è n’è più bisogno!
      Grazie a te!

      Rispondi
  4. MARINA
    MARINA dice:

    Grazie Shanti molto bello il saluto alla Luna e appena tornata dal viaggio in india ,ancora stanca e con esiti di gastroenterite penso che sia molto adatto per recuperare energie ed equilibrio fisico.vorrei incominciare da qui.Dammi un tuo parere.Grazie .Namastè

    Rispondi
    • Shanti
      Shanti dice:

      Ciao Marina, bentornata! 🙂
      Sì è una buona pratica e sicuramente ti fa bene; mi raccomando finché non hai recuperato le forze fai poche ripetizioni, lentamente e senza mai affannarti nè sudare, altrimenti invece di farti recuperare energie te le toglie.
      Un abbraccio, Namastè

      Rispondi
  5. Nita
    Nita dice:

    Bellissima pratica, l’ultimo esercizio è il saluto alla Dea e gli altri come si chiamano? Grazie per l’attenzione e la pazienza.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *