Incontro con un maestro straordinario

Caratteristica dello yoga è la trasmissione da maestro ad allievo, così è giunto a noi dalla notte dei tempi.

Ci sono incontri preziosissimi che determinano una svolta nella vita e che non si possono forzare, perché come dice quel detto buddista: “Quando l’allievo è pronto il maestro appare”. E questo avviene attraverso un’intricata rete di coincidenze, parole, incontri, intuizioni…passi che a volte iniziano da molto lontano, che si muovono da tempo a rendere possibile questo incontro, “quando l’allievo è pronto”.

Il maestro di suo padre faceva 700 sequenze di “saluti al sole” (conosciuta pratica di yoga) al giorno, beveva un bicchiere di latte e passava il resto della giornata a meditare. Ha trascorso solo 10 giorni con il suo primo maestro, gli disse in tempi non sospetti che sarebbe diventato insegnante di yoga. Per 9 anni ogni singolo giorno, ha fatto la pratica che gli è stata insegnata da lui.

Nell’infanzia e nella giovinezza è stato vicino di casa di Iyengar (il più conosciuto maestro di yoga al mondo) con cui ha un legame da moltissimi anni. Padre di famiglia, ingegnere aereo spaziale, cresciuto a Pune dove si è formato nella più importante università di sanscrito al mondo, ha vissuto 30 anni negli Stati Uniti e ha insegnato yoga a migliaia di persone. Ora che i suoi figli sono grandi passa sei mesi in India e sei mesi in giro per il mondo occupandosi principalmente della formazione insegnanti Authentic Yoga Sistem ®.

Ha profonde e solide radici nella tradizione più classica, ed è al contempo attuale e coinvolgente nella sua proposta. Assolutamente attento alle dinamiche sociali, culturali e commerciali che si muovono nel mondo dello yoga a livello internazionale, offre un’opportunità di comprensione vastissima a riguardo e molto difficile da trovare.

Recentemente più volte mi è stato chiesto se propongo corsi di formazione per insegnanti on line. C’è un’aspetto della conoscenza dello yoga che non ha a che fare con l’insegnamento, nè con l’ apprendimento, ma ha a che fare con la trasmissione. Chi ha fatto un valido percorso di yoga e chi ha partecipato a questa formazione sicuramente capisce bene cosa intendo. E questa trasmissione può avvenire solo attraverso il contatto diretto con l’insegnante. 

La formazione insegnanti che propone e che ho avuto l’onore di organizzare è straordinariamente attenta alle caratteristiche individuali, molto personalizzata e riservata a un massimo di 10 persone.

Riguardo alla sua proposta di formazione insegnanti Neel dice: “Non voglio creare delle fotocopie, ma stimolare la logica e il pensiero individuale in modo che la proposta che ne deriva sia originale e adattata agli obbiettivi e alle necessità individuali degli allievi che di volta in volta incontreranno. Ci sono ovviamente delle linee guida ma non ci sono degli schemi fissi; non offro una tecnica preconfezionata e questo a volte può essere spiazzante, non è infatti una formazione adatto a chiunque.”

E quasi alla fine di questo primo percorso siamo tutti molto felici, stupiti da una proposta notevole, dalla lucidità di logica e di pensiero straordinarie ed originali.

Mi sono imbarcata in questa avventura avendo conosciuto Neel Kulkarni in altri contesti, ma è la prima volta che l’ho visto all’opera nel formare insegnanti e devo dire che ha offerto una proposta di altissima qualità, ampiamente al di sopra delle aspettative, offrendo generosamente contenuti ed esperienza preziosissimi per la pratica e l’insegnamento dello yoga e per la vita.

Ti è piaciuto l’articolo? Condividi con i tuoi amici e colleghi!

Con Gioia!

Shanti

[box type=”shadow”]

foto-shanty-bio Shanti Brancolini, Insegnante Yoga, Fondatrice e Direttrice di Passione Yoga, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Diplomata presso la scuola quadriennale per insegnanti SIYR e certificata 200 RYT dalla Yoga Alliance in Authentic Yoga System; dal 2004 insegna yoga. » iscritta allí associazione YANI, Yoga Associazione Nazionale Insegnanti.
Leggi la mia biografia

[/box]

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *