2 importanti benefici dello yoga della risata

Si è da poco concluso il primo Congresso italiano dello Yoga della Risata, tenutosi a Cervia dal 17 al 19 Ottobre 2015, in cui ho partecipato come relatore.

Lo Yoga della  Risata (YdR) o Laughter  Yoga in inglese (Hasya Yoga in sanscrito) è un’idea rivoluzionaria, semplice ed efficace che combina esercizi che stimolano la risata con alcuni elementi di pranayama (tecniche di respiro dello yoga). Sono numerosi e straordinari gli effetti benefici che una lunga risata può offrire al corpo e alla mente, ma in genere una risata dura solo pochi secondi.

Nel 1995 il  medico indiano Dr. Madan  Kataria  fondò il  primo Laughter  Yoga Club  a  Mumbai,  con  solo  cinque  persone.  La sua semplice e geniale intuizione è stata quella di inventare un metodo che permettesse di ridere a lungo amplificando al massimo i benefici della risata. Oggi  sono  milioni  le  persone  che beneficiano delle virtù terapeutiche di questo metodo.

Durante il Congresso il Dr. Madan Kataria, in uno dei suoi numerosi interventi, ha voluto approfondire alcuni dei benefici portati dal praticare lo Yoga della Risata. Eccone due:

La risata è una ginnastica per i polmoni!

La risata aiuta la respirazione, che diviene più profonda. L’aria nei polmoni è rinnovata attraverso fasi di espirazione ed inspirazione tre volte più efficaci che in stato di riposo. Le alterazioni del ritmo respiratorio intervengono sull’ossigenazione del sangue e sull’espulsione di anidride carbonica. Normalmente un individuo di corporatura media scambia con l’ambiente, ad ogni inspirazione ed espirazione, una quantità d’aria pari a circa 500 ml (Volume corrente). Con gli esercizi dello YdR possiamo incrementare la quantità di aria inspirata di altri 2,5 litri. Questa è detto volume di riserva inspiratorio. In oltre possiamo anche facilitare il ricambio d’aria residua nei nostri polmoni, espirando con un atto forzato, eliminando così fino a 1000-1500 ml di aria (Volume di riserva espiratorio). In questo modo, seguendo i semplici esercizi del Laughter Yoga, ridendo miglioriamo le nostre funzioni respiratorie, eliminando più anidride carbonica e ossigenando meglio le nostre cellule.

Ridere brucia più calorie che pedalare in bicicletta!

In un recente studio condotto all’università di Exeter in Inghilterra, si sono confrontate le calorie bruciate durante 10 minuti di pedalate in bicicletta con quelle consumate ridendo.

I partecipanti allo studio sono stati dapprima monitorizzati per verificare quante calorie venivano consumate durante 10 minuti di pedalate in bicicletta. In media, alla fine della loro attività, ne avevano consumate 45. Successivamente, dopo essere stati istruiti nell’eseguire gli esercizi dello Yoga della Risata, si sono calcolate le calorie bruciate durante una sessione di YdR di 10 minuti (circa 100 risate considerando che una risata dura dai 5 ai 10 secondi). Sorprendentemente le calorie bruciate ridendo erano tre volte tanto quelle consumate pedalando, cioè ben 150!

Per conoscere tutti gli aspetti benefici e soprattutto vivere la meravigliosa esperienza che offre lo yoga della risata, partecipa agli eventi organizzati da noi: vedi QUI per i dettagli.

La medicina non fa ridere, ma ridere è una potente medicina!

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo con i tuoi amici!

[box type=”shadow”]

foto-francesco-bio
Francesco Giombini: Medico Chirurgo e Specialista  in Anestesia e Rianimazione e Agopuntura. Esperto di Medicina Tradizionale Cinese, amante delle medicine alternative, delle filosofie orientali. Ha una visione olistica dellíuomo, della natura e del mondo, che lo spinge a ricercare il modo di conciliare la scienza con la spiritualità.
Leggi la mia biografia

[/box]

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *