Che cosa rappresentano le posizioni yoga?

 Le posizioni yoga rappresentano forme che spesso si ispirano alla natura, capire perché ti permetterà di fare un salto di qualità per il tuo benessere.

Un’antico testo dello yoga recita: “colui che ha realizzato lo yoga vede il Sé in tutte le cose e tutte le cose nel Sé” (Bhagavad Gita). Ed è forse anche nel tentativo di risvegliare la percezione di quest’essenza comune nella varietà delle forme esistenti che le posizioni yoga rappresentano diversi simboli, molti dei quali ispirate a forme della natura e agli elementi.

Yoga vuole dire unione, indica lo stato di coscienza in cui si risveglia la percezione dell’ indivisibile connessione tra macrocosmo (Se Individuale) e microcosmo (Se Universale). E in questo il contatto con la natura ha un ruolo essenziale.

Siamo parte della natura, come le mani, gli occhi, il respiro, sono parte di noi

La vita passa tra mura di cemento, sotto luci al neon, ci spostiamo in scatole di metallo su ruote di plastica…e la maggior parte della popolazione sperimenta un livello di stress più alto che mai nella storia dell’umanità. E non c’è nessuna applicazione che possa risolvere questo.

Un recente studio giapponese condotto da Yoshifumi Miyazaki dell’università di Chiba e Qing hanno dimostrato che passare del tempo in natura può abbassare la pressione sanguigna, combattere la depressione, diminuire lo stress e l’ansia, aumentare la capacità di empatia e addirittura aiutare a prevenire il cancro.

Il nostro corpo inoltre non è costituito solo di ossa e muscoli, ma anche di coscienza, spirito ed energia vitale (prana) che è in connessione con tutto ciò che ci circonda. Ristabilire un legame con la natura è essenziale per il nostro benessere psicofisico.

Quindi che fare?

C’è molto che puoi fare, anche se vivi in città.

  • Passa più tempo possibile nelle vicinanze di alberi e piante
  • tutte le volte che puoi cammina a piedi scalzi sulla terra, questo scarica l’elettromagnetismo che accumuli stando davanti ai pc e utilizzando strumenti elettronici
  • pratica regolarmente yoga, ti aiuterà a risvegliare la percezione che sei un frammento di un organismo più ampio di armonia e bellezza
  • ascolta il tuo respiro e sorridi: è il respiro della Vita che respira in te e in tutto ciò che vive
  • decora la tua casa e luogo di lavoro con piante: purificano l’aria e anche se non gli presti particolare attenzione faranno bene al tuo stato d’animo
  • quando pratichi posizioni yoga ispirate a forme della natura, sii totalmente presente e sentirai che l’energia di quella montagna, albero, piuma o animale che rappresenti è in te e parte di te e te parte di loro.
  • prenditi almeno una volta l’anno una vacanza in mezzo a alla natura, lontana da fonti di inquinamento acustico e luminoso: i tuoi sensi potranno riposare dalle costanti sollecitazioni della città, che anche se non ci fai più caso, logorano il tuo sistema nervoso

Il contatto con la natura guarisce

Un ulteriore testimonianza dei profondi benefici che può offrire il contatto con la natura, anche minimo, lo offre un altro interessante studio condotto negli anni ‘80.

Uno scienziato esaminò per una decina d’anni di documentazione di un ospedale in Pennsylvania, osservando quanti analgesici venivano richiesti dai pazienti che avevano appena subito un intervento di  asportazione della  cistifellea.

Scoprì  che i pazienti che dalle finestre della camera di degenza vedevano gli alberi, richiedevano una quantità notevolmente inferiore di antidolorifici e avevano un ricovero più breve rispetto a quelli che fuori vedevano solo muri bianchi. (vedi lo studio: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/6143402 )

La bellezza, i suoni, i profumi della terra, hanno la capacità di guarire, consolare, riequilibrare corpo mente ed emotività; e dato non scientificamente calcolabile, possono regalarti attimi di profonda chiarezza, intuizione e pace; e la sensazione di essere parte inseparabile di un benevolo Tutto.

Questa sensazione di connessione , anche se passeggera, è capace di acquietare paure e tensioni profonde e risvegliare una rinnovata fiducia nell’Esistenza che ti permetterà di muovere passi più sicuri e leggeri nel cammino della tua vita.

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo con i tuoi amici!

[box type=”shadow”]

foto-shanty-bioShanti Brancolini, Insegnante Yoga, Fondatrice e Direttrice di Passione Yoga, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Diplomata presso la scuola quadriennale per insegnanti SIYR; insegnante certificata 200 RYT dalla Yoga Alliance; dal 2004 insegna yoga. E’ iscritta all’Associazione YANI, Yoga Associazione Nazionale Insegnanti.
Leggi la mia biografia

[/box]

 

 

Lettura consigliata:

Earthing - A Piedi Nudi - Libro

Voto medio su 20 recensioni: Da non perdere

 

2 commenti
  1. Valentina
    Valentina dice:

    Dico solo una cosa: il regalo più grande e più bello che potete fare all’unica persona con la quale starete per sempre, per tutta la vita, che siete voi stessi, é di essere in armonia con il vostro corpo e la vostra mente; e sarete davvero imbattibili; regalatevi del sano yoga,-con Shanti- quanto più spesso e quanto più intensamente riuscite…

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *