Dallo yoga: 4 pratiche di disintossicazione e bellezza

 Semplici pratiche yoga del mattino, per favorire la depurazione dalle tossine, idratare e purificare la pelle e rallentare i processi di invecchiamento.

In questo periodo dell’anno tutto il corpo si attiva per eliminare le tossine accumulate durante l’inverno; è un buon momento per introdurre quelle pratiche yoga per sostenere il corpo (e la mente) nei processi di disintossicazione che già spontaneamente si presentano in questa stagione e prepararti ad un nuovo inizio.

Sono pratiche che ti permetteranno di facilitare il processo di rinnovamento e rigenerazione; e una volta che ne avrai sperimentato i benefici difficilmente abbandonerai.

Sono raccomandate nella routine giornaliera di chi  pratica yoga in modo regolare e approfondito; indispensabili per una purificazione che permette di ottenere il meglio dagli esercizi yoga, dalle tecniche di respirazione e dalla meditazione.

Si ritrovano anche nell’ayurveda, disciplina gemella dello yoga; tra le indicazioni di routine quotidiana per mantenere la salute e la bellezza del corpo e rallentare i processi di decadimento.

Vediamole una alla volta.

1. pulizia della bocca

Appena ti svegli sciacqua delicatamente la bocca con 1-2 cucchiai di olio bio, extravergine d’oliva o di girasole per 3, massimo 4 minuti. Poi sputa e sciacqua la bocca con mezzo bicchiere d’acqua in cui sia stato sciolto ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio e spazzola di denti.

L’olio si lega con le tossine che nella notte si sono accumulate nella bocca e che vengono poi eliminate insieme all’olio. Questo offre numerosi benefici, te ne elenco alcuni:

  • favorisce la depurazione di fegato e reni
  • cura le gengive sanguinanti
  •  sbianca i denti
  •  aiuta la rimozione di muco dalle vie respiratorie
  • allegerisce le borse sotto gli occhi

2. pulizia della lingua

Per motivi simili è importante che pulisci la lingua con un “pulisci-lingua” che puoi trovare in alcune farmacie o nei negozi indiani.

In sostituzione puoi usare un cucchiaino e con la parte laterale suo bordo raschiare delicatamente. Ti sorprenderai dalla quantità di sostanze tossiche che si depositano sulla lingua durante la notte.

Spiacevole a dirsi ma vero, se non fai questo, insieme alla colazione di ritroverai a ingerire anche la patina di tossine che il tuo corpo ha tentato di eliminare durante la notte.

Tanti sono i benefici:

  • migliora la respirazione
  •  alleggerisce l’alito
  • diminuisce la carica batterica nella bocca
  • migliora il senso del gusto
  • promuove una buona digestione
  • favorisce il buon funzionamento di molti organi inter

3. pulizia delle narici

Pulire le narici al mattino è anch’essa un’antichissima pratica di yoga. Si usa un “neti”, una specie di caraffina con beccuccio, piena di acqua tiepida in cui è stato sciolto un pò di sale marino integrale.

Ecco i benefici:

  • Apre tutte e due le narici
  • migliora la respirazione
  • previene e cura mal di testa
  • raffreddore
  • rinite e sinusite
  • previene le malattie respiratorie

Guarda questo video per capire esattamente come fare: come liberare le narici con neti

 4. bevi acqua calda a digiuno

Bere acqua tiepida a digiuno almeno 10 minuti prima di colazione ti aiuterà a:

  • favorire lo svuotamento dell’intestino
  • migliorare la digestione
  • riattivare il metabolismo
  • idratare e pulire le cellule
  • migliorare l’elasticità e carnagione della tua pelle
  • rallentare i processi di invecchiamento
  •  migliorare la circolazione sanguigna.

L’ayurveda raccomanda che l’acqua venga fatta bollire per 10-15 minuti; questa procedura scompone le molecole d’acqua e gli permette di penetrare in profondità nei tessuti e nelle cellule per un’azione straordinariamente idratante e purificante .

I benefici di trattare l’acqua in questo modo sono talmente rilevanti che viene considerata una vera e propria pratica terapeutica e presupposto essenziale per cui qualsiasi cura possa funzionare efficacemente.

Se vuoi scoprire tutti i segreti di una rigenerazione profonda e naturale; e sperimentarne i benefici, partecipa alle nostre vacanze yoga: http://www.passioneyoga.it/vacanze-yoga-di-primavera/

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!

[box type=”shadow”]

foto-shanty-bioShanti Brancolini, Insegnante Yoga, Fondatrice e Direttrice di Passione Yoga, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Diplomata presso la scuola quadriennale SIYR è insegnante certificata 200 RYT dalla Yoga Alliance; dal 2004 insegna yoga. E’ iscritta all’Associazione YANI, Yoga Associazione Nazionale Insegnanti.
Leggi la mia biografia

[/box]

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *