(VIDEO) Esercizi yoga per riequilibrare i chakra

 Una sequenza di esercizi yoga guidati dal respiro per riequilibrare i chakra, centri fisici e sottili, per il benessere di corpo e mente.

La corrispondenza analogica tra essere individuale e universale, tra microcosmo e macrocosmo è una delle chiavi più importanti dello yoga: difatti i chakra oltre che a centri energetici di vitale importanza, rappresentano lo specchio dell’universo in noi.

Come probabilmente già sai, l’equilibrio di questi centri vitali è essenziale per il benessere di corpo e mente e la pratica dello yoga in generale, ed alcuni esercizi specifici in particolare permettono questo; ma c’è di più ed ha a che fare non solo con il cosa ma con il come.

IMPORTANTE: Suggerimenti per la pratica

Portarti in una dimensione di ascolto e percepire il corpo come un sacro riflesso dell’Universo in cui tutti i processi evolutivi sono iscritti, ti permette di ripercorrere simbolicamente ognuna di questi tappe che i chakra rappresentano, un simbolico viaggio di trasformazione che permette di muoverti da una dimensione personale a una dimensione universale.

Questo passaggio dal personale all’universale, anche se temporaneo, illumina e libera.

La dimensione personale è quella dell'”io” e del “mio”, dei desideri e delle avversioni che agitano la nostra mente, dove percepiamo la separazione, la mancanza, il conflitto, il senso di superiorità o inferiorità  è la dimensione dei nostri problemi che non possono essere risolti allo stesso livello in cui si sono formati.

La pratica dello yoga eseguita nell’ascolto del proprio essere oltre il velo del giudizio e della critica, ti permette di coglierne la sacralità ed entrare in una dimensione universale dove hai la possibilità di percepire te stesso non più come un’isola in un oceano sconosciuto, ma come un’onda dell’oceano della Vita universale.

Da questo viaggio, finché le più profonde realizzazioni non sono avvenute, si torna sempre alla dimensione personale; ma anche una breve esperienza di questo rigenera straordinariamente corpo e mente e apre alla possibilità di cogliere prospettive nuove e inaspettate che ti permetteranno di trasformare e migliorare te stesso e la tua vita.

Tutti i poteri dell’universo sono già dentro di voi. Siete voi che vi siete coperti gli occhi con le vostre mani. Vi lamentate che è buio. Siate consapevoli che intorno a voi non ci sono tenebre. Togliete le mani dai vostri vostri occhi e apparirà la luce, che era lì da un’eternità.
SWAMI VIVEKANANDA

 

 

Ti è piaciuto il post e il video? Condividilo ora con i tuoi amici!

[box type=”shadow”]

foto-shanty-bioShanti Brancolini, Insegnante Yoga, Fondatrice e Direttrice di Passione Yoga, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Diplomata presso la scuola quadriennale per insegnanti SIYR, insegnante certificata 200 RYT dalla Yoga Alliance; dal 2004 insegna yoga. E’ iscritta all’Associazione YANI, Yoga Associazione Nazionale Insegnanti.
Leggi la mia biografia

[/box]

 

 

 

9 commenti
  1. Catia
    Catia dice:

    Ciao Shanti,
    bellissimo video e meravigliosa location.
    Volevo chiederti se gli esercizi che hai proposto possono essere adatti per una pratica al mattino appena svegli abbinati ad un pranayama magari a narici alternate.
    Da tempo sto pensando ad una pratica del risveglio dolce ed efficace perché al mattino onestamente faccio fatica ad affrontare il saluto al sole per esempio sentendo l esigenza di immergermi nella giornata con gentilezza.
    Grazie e …Namastè
    Catia

    Rispondi
    • shanti
      shanti dice:

      Ciao Catia,
      sì è un’ottima cosa praticarli la mattina, il corpo è più rigido e iniziare con il saluto al sole può essere un pò troppo intenso.
      Potresti fare alcune ripetizioni di questi esercizi per riscaldare e mobilizzare il corpo con dolcezza e poi fare il saluto al sole, ti accorgerai che ti sarà molto più facile.
      Buona pratica 🙂
      Namastè

      Rispondi
  2. Simi
    Simi dice:

    Meraviglioso video come sempre 🙏🏽🌈
    Una domanda potrei mettere un mattoncino yoga sotto la seduta ? Anziché i cuscini ?grazie 🌼

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *