CALMARE LA MENTE IN 15 SECONDI

Calmare la mente e rilassare il corpo in modo facile e veloce.

Ecco come calmare la mente in 15 secondi e rilassare il corpo in modo facile e veloce.

Questa non è una pratica di yoga, ma la utilizzo frequentemente nelle mie lezioni per favorire uno stato di calma e concentrazione che è indispensabile per approfondire numerose pratiche di yoga.

Specialmente per persone iperattive e distratte, delle volte è necessario un aiuto in più per prepararsi al rilassamento guidato, meditazione e visualizzazione… e godere pienamente dei benefici che possono offrire.

E’ una tecnica molto efficacie anche da utilizzare in caso di insonnia, ansia e tensione nervosa.

E’ semplicissima.

Sdraiati o siediti in una posizione confortevole.

Ascolta il respiro per qualche secondo, già questo ti aiuta a riportare l’attenzione al momento presente, già questo pacifica profondamente la mente e rallenta il flusso dei pensieri.

Importante: nel mentre che osservi il respiro non modificarlo in alcun modo! Poniti come semplice testimone, non intervenire e lascialo respirare in te.

Una volta che ti sei sintonizzata/o sul ritmo spontaneo del tuo respiro, dentro di te, nell’espirazione dici: 15. Ti lasci inspirare e nell’espirazione successiva dici 14….e così via fino ad arrivare a 0.

Provaci subito! Anche se sei qui davanti al computer puoi farlo e sperimentarne gli effetti immediati. E ovviamente inseriscilo nella tua pratica di yoga quando senti il bisogno di focalizzare meglio la mente.

Ora, siedi comodamente, chiudi gli occhi e fai la pratica come descritto…

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Shanti Brancolini ed il Team di Passsione Yoga

foto-shanty-bio

Shanti Brancolini, Insegnante Yoga, Fondatrice e Direttrice di Passione Yoga, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Diplomata presso la scuola quadriennale per insegnanti SIYR, insegnante certificata 200 RYT dalla Yoga Alliance; dal 2004 insegna yoga. E’ iscritta all’Associazione YANI, Yoga Associazione Nazionale Insegnanti.
Leggi la mia biografia

40 commenti
  1. paola mazzarelli
    paola mazzarelli dice:

    “ti lasci inspirare…” giusto. non NON ispiriamo, ci lasciamo inspirare. il respiro avviene nostro malgrado. grazie per questa nuova dritta. la proverò già domattina.

    Rispondi
    • Shanti
      Shanti dice:

      Per fortuna il respiro accade in modo spontaneo, malgrado la nostra distrazione! 🙂 Possiamo anche modificarlo, dato che è l’unica funzione fisiologica che è sia involontaria che volontaria! E’ interessante ed utile imparare a gestirlo, ma altrettanto importante è imparare ad osservarlo senza intervenire…quindi “lasciarci respirare” e porci come semplici testimoni del miracolo straordinario, del dono prezioso che è il nostro respiro!

      Rispondi
  2. Sarah
    Sarah dice:

    Grazie Shanti , per questo esercizio di rilassamento e di ascolto del nostro respiroche
    troppo spesso non è preso nemmeno in considerazione.

    Rispondi
    • Shanti
      Shanti dice:

      Ciao Sarah! Vero … spesso sono le cose più semplici quelle che fanno la differenza, eppure sono quelle che più facilmente vengono tralasciate. Buona pratica! 🙂

      Rispondi
    • Shanti
      Shanti dice:

      …a volte poco e fatto bene, può fare una grande differenza! Sono contenta di sapere che ti è utile e complimenti; perché un conto è avere gli strumenti un’altro utilizzarli, il che non è scontato! 😉 Namasté!

      Rispondi
  3. Silvia capirossi
    Silvia capirossi dice:

    Tu sei fantastica..spero di conoscerti presto e di poter frequentare in futuro il tuo yoga su misura. Grazie

    Rispondi
  4. GABRI60
    GABRI60 dice:

    bello shanti!
    può essere utile in quelle occasioni in cui cresce lo stress…..veloce ed efficace.
    grazie 1000.

    Rispondi
  5. Sabrina
    Sabrina dice:

    Grazie. Lo utilizzo quando ho difficoltà ad addormentarmi. Molto bello ed efficace. Lo proverò anche durante il giorno quando ho bisogno di rilassare la mente.

    Rispondi
  6. Renata
    Renata dice:

    La seguo con passione in una fase della mia vita molto difficile segnata dalla malattia e non solo.riesco a eseguire gli esercizi giornalmente con grande aiuto.grazie

    Rispondi
    • Passione Yoga
      Passione Yoga dice:

      ..sì, lo yoga in momenti difficili ci può aiutare molto! Mi dispiace, non deve essere affatto semplice… può aiutare anche ricordarci che ci vengono date solo le prove che siamo in grado di superare. Un abbraccio!
      Shanti

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *