YOGA SU MISURA: CHE COSA E’?

Ecco le 3 caratteristiche dello Yoga su Misura, una pratica tagliata e cucita intorno a te.

Lo Yoga su Misura non uno stile di yoga, ma un metodo che permette di utilizzare le varie pratiche dello yoga, tenendo conto delle caratteristiche fisiche, energetiche ed obbiettivi/ motivazioni del praticante; per una pratica sicura e realmente adeguata.

Ogni pratica di yoga ha effetti diversi sul corpo e sulla mente, ogni persona è diversa e ogni momento che attraversiamo è diverso. Quindi, più la proposta è calzante, più lo yoga è “su misura” del praticante e più sarà realmente e profondamente riequilibrante.

In mancanza di una approccio adeguato si possono avere effetti opposti a quelli desiderati, generare squilibri più o meno gravi, sia dal punto di vista fisico che energetico.

Inoltre, qualsiasi tipo di disciplina o stile di vita possono essere perfette per una persona e dannose per un’altra, possono andare bene in un certo momento ma non in un altro.

1. LE CARATTERISTICHE FISICHE

Tutti coloro che si avvicinano allo yoga hanno delle limitazioni fisiche, che impediscono di eseguire al meglio le posizioni e gli esercizi.

Infatti, molto spesso ci si confronta con:

  •  Mancanza di flessibilità
  •  Infortuni o interventi subiti
  •  Difetti posturali
  •  Squilibri muscolari
  •  Poca consapevolezza corporea

E’ importante osservare e riconoscere queste limitazioni, le compensazioni che in corpo mette in atto ed avere strumenti per correggerle e procedere in modo sicuro e graduale.

Le limitazioni che tutti abbiamo sono ciò che ci frenano maggiormente dal progredire, ma allo stesso tempo sono quelle che, se trattate con consapevolezza e con un metodo adeguato; ci offrono la più grande opportunità di conoscere noi stessi e superare ciò che ci impedisce di evolvere dal punto di vista fisico, emotivo e mentale.

2. LE CARATTERISTICHE ENERGETICHE

Lo yoga ci permette di trovare e mantenere un’eccellente forma fisica, tono, flessibilità, buona postura… ma considerarlo alla stregua di un’attività fisica è riduttivo.

Infatti gli insegnamenti di questa antica tradizione ci offrono l’occasione di comprendere che l’equilibrio e la salute di corpo e mente sono determinati dell’equilibrio degli elementi che ci compongono.

Questi elementi sono terra, acqua, fuoco, aria ed etere; rappresentano le qualità energetiche relate alle varie funzioni fisiche, centri vitali (chakra), caratteristiche emotive e mentali.

Sono in ognuno di noi e nella proporzione in cui sono presenti, determinano la nostra costituzione di base.

Inoltre l’equilibrio di questi elementi varia ciclicamente, in base all’età e alla stagione dell’anno.

Una pratica di yoga che tiene conto di questi aspetti energetici permette di intervenire sulla causa prima di disagi e malesseri psico-fisici che sono determinati proprio della disarmonia tra questi elementi. Mentre la salute, il benessere e la gioia di vivere, si manifesteranno come facile conseguenza di un ritrovato equilibrio.

3. GLI OBIETTIVI – MOTIVAZIONI PERSONALI

Ognuno si avvicina allo yoga per motivi diversi e una pratica “su misura” deve necessariamente tenere conto di questo.

Non si può proporre la stessa pratica per uno sportivo che cerca concentrazione e flessibilità ad una persona che vuole risolvere un problema d’insonnia.

Le motivazioni per cui le persone si avvicinano allo yoga sono tra le più svariate e sta alla competenza ed abilità dell’insegnante saper guidare la persona, in modo che il suo bisogno venga soddisfatto.

Questo necessariamente richiede una proposta rivolta a piccoli gruppi, dove successivamente a un colloquio conoscitivo, ognuno può essere seguito con attenzione; oppure, se la situazione lo richiede, deve essere gestita in lezioni individuali.

Ognuno di noi ha una natura individuale, unica e innata; nella misura in cui questa natura è riconosciuta e rispettata; anche attraverso una pratica calzante, che tiene conto di quanto fortemente siamo interconnessi con i ritmi della vita di cui siamo parte; questa natura si manifesta e da questo può scaturire una profonda trasformazione ed evoluzione in tutti gli ambiti della nostra vita.

Praticare lo Yoga su Misura è un’occasione per dischiudere la bellezza, il benessere, la gioia che sono in noi; manifestare il più elevato potenziale, per in nostro beneficio e per quello degli altri.

“Non è la persona che si deve adattare allo yoga, ma lo yoga che deve essere adattato alla persona” T.Krishnamacharya

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Shanti Brancolini ed il Team di Passsione Yoga

foto-shanty-bio

Shanti Brancolini, Insegnante Yoga, Fondatrice e Direttrice di Passione Yoga, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Diplomata presso la scuola quadriennale per insegnanti SIYR, insegnante certificata 200 RYT dalla Yoga Alliance; dal 2004 insegna yoga. E’ iscritta all’Associazione YANI, Yoga Associazione Nazionale Insegnanti.
Leggi la mia biografia

10 commenti
  1. serafina
    serafina dice:

    Ciao Shanti,
    sono Serafina è tanto che ti seguo e provo a praticare, con i miei limiti e le mie difficoltà. Sono circa 6 mesi che pratico yoga in palestra ed ora sto un po’ meglio mi sento più leggera e più elastica.I tuoi consigli sono sempre molto utili e cerco di farne tesoro e di applicarli quando pratico. Grazie di tutto a presto.
    Namastè

    Rispondi
  2. Lavinia
    Lavinia dice:

    L’articolo mi è piaciuto molto, concordo pienamente con quanto detto. Non sto seguendo nessun corso di yoga, ci stavo pensando da anni, e, quando mi sono imbattuta in Passione yoga, la molla è scattata. Ho visto i video e mi sono piaciuti moltissimo. Per adesso sto facendo solo la respirazione per principianti e il rilassamento rapido. Già ne ho beneficio perché dormo molto meglio. Grazie Shanti per i tuoi articoli e i video.

    Rispondi
    • Shanti
      Shanti dice:

      Ciao Lavinia, bene, ne sono molto contenta! Lo scopo di questi video è proprio quello di far percepire che la pratica dello yoga è davvero accessibile e anche eseguendo semplici pratiche si possono ricevere numerosi benefici!
      Se riesci partecipa ad una nostra vacanza yoga, è un occasione di approfondimento preziosa, anche per chi è completamente nuovo, oltre che ad una magnifica occasione di rilassamento e svago. Qui trovi le info: http://www.passioneyoga.it/calendario-delle-vacanze-yoga/
      A presto! 🙂

      Rispondi
  3. diego
    diego dice:

    Ciao Shanti sono Diego seguo i tuoi video da un po di tempo ho 43 anni , e 10 anni fa la mia vita è cambiata, da quando ho scoperto di avere il parkinson quindi tutti quei problemi che riguardano la postura la rigidità l’equilibrio ecc. Ecc. Che tu di sicuro ne sai meglio di me mi tocca affrontare tutti i giorni però da quando faccio i tuoi esercizi mi aiutano molto a sciogliere tutti i muscoli che il problema principale è sempre la rigidità ik medico è d’accordo e mi trova meglio da quando pratico i tuoi esercizi ti chiedo un favore senza pretese se riesce a pubblicare qualche esercizii più specifico sul mio problema stai già facendo molto se non riesci va bene cosi ti ringrazio li stesso e ti ripeto mi sei già molto di aiuto per affrontare la gg ora ti saluto grazie ancora namaste ‘

    Rispondi
    • Shanti
      Shanti dice:

      Ciao Diego, non deve essere facile … mi dispiace.
      Il fatto che seguendo i video pubblicati stai sperimentando dei miglioramenti è un ottima cosa.
      Ho in programma dei video per l’equilibrio e la postura; anche se non sono specifici per il tuo caso, sono sicura che ne puoi ricevere un valido aiuto. L’ideale per te sarebbero delle lezioni personalizzate, è possibile farle su skype; altrimenti ti invito ad iscriverti all’appuntamento collettivo mensile in cui puoi interfacciarti direttamente con me e farmi domande. Anche questo può essere un modo per rendere la tua pratica ancora più calzante alle tue esigenze specifiche.
      In questo link trovi tutti i dettagli: http://www.passioneyoga.it/passioneyogaclub un caro saluto a presto!

      Rispondi
  4. Fabiola
    Fabiola dice:

    Ciao Shanti.. Io vorrei chiedere una cosa . Ho letto e guardato il video e vorrei appunto sapere, se c’è una lista ed eventualmente in quali posti , viene praticato lo yoga su misura .. Mi sembra una cosa veramente bella e positiva per chi appunto , si trova di fronte a limitazioni di qualunque natura esse siano e che ci sia qualcuno/a che possa avvicinarti ed affiancarti al tuo percorso .. Grazie .. Fabiola .

    Rispondi
  5. Marion
    Marion dice:

    Ciao shanti , trovo il corso davvero molto interessante e vorrei iscrivermi per avere ulteriori informazioni sul programma e sui costi però ho delle difficoltà con l iscrizione. Potresti inviarmi i dettagli via mail
    Ti ringrazio
    Marion

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *