Per elasticizzare e tonifica il corpo intero, rilassa la mente e favorisce la concentrazione.

La sequenza del “saluto alla figlia del sole” ideata dalla maestra Gabriella Cella, non si trova nella tradizione classica dello yoga ma si ispira agli stessi principi e finalità.

é dedicata a Suryaa la figlia del sole e come suggerisce il simbolo ci porta in analogia con un’energia femminile e solare.

In questo particolare periodo dell’anno le forze vitali della Terra sono state completamente rilasciate, sono diventate raccolto, seme e frutto. La pratica è un modo di entrare in sintonia con queste qualità ed energia, il principio femminile che permea la vita, che è sostegno e nutrimento.

Shanti Brancolini

Insegnante Yoga, Fondatrice di Passione Yoga e ideatrice del metodo Yoga su Misura, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Leggi la mia biografia

15 commenti
« Commenti più vecchi
« Commenti più vecchi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.