VOGLIA DI LEGGEREZZA E BUON UMORE? ECCO LA PRATICA PER TE!

Come trasformare immediatamente il tuo stato d’animo in modo semplice ed efficace.

“Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo” sicuramente hai già sentito questa bellissima frase di Gandhi.

 

Il tuo stato d’animo, le tue emozioni… sono incredibilmente contagiose e se li ricolmi di felicità, fiducia e luce, il mondo che ti circonda e le persone intorno a te si trasformano positivamente.

 

…la tua vita non sarebbe più la stessa e la tua sola presenza diventerebbe una benedizione.

Secondo la tradizione dello yoga la nostra natura primordiale è di origine divina ed ha tre caratteristiche: Sat Chit Ananda. Essenza, Conoscenza e Felicità.

La felicità quindi è una condizione che ti appartiene da sempre, devi solo riscoprirla dentro di te e permettergli di inondare ogni aspetto della tua vita.

Ma spesso questo è difficile perché la mente è in una condizione eccessivamente rajasica, cioè di agitazione, oppure troppo tamasica, cioè ottenebrata e appesantita. Quello che è necessario è ristabilire la qualità del sattva, che dona equilibrio e permette di percepire la nostra essenza divina.

Un modo semplice e potente per ristabilire il sattva e rendere la mente capace di riflettere le qualità dell’anima è sorridere!

Un abitudine da sviluppare il più possibile, anche perché sorridere

  • rilassa immediatamente corpo e mente
  • attiva delle aree del cervello connesse allo sviluppo di pensieri creativi e positivi
  • contagia positivamente chi ti circonda

 

Quando guidi, lavi i piatti, rispondi al telefono, ti addormenti e ti svegli…sorridi! Sorridi senza nessun motivo. Può sembrare banale o buffo eppure gli effetti sull’emotività e sulla qualità dei tuoi pensieri è notevole e profonda.

I cambiamenti più piccoli sono quelli che per reazione a catena portano le trasformazioni più profonde e durature.

Quindi, anche quando pratichi yoga, mantieni un’espressione sorridente. A volte potrà sembrarti uno sforzo, ma quando ti accorgi che un’espressione positiva e luminosa produce pensieri ed emozioni positive e luminose…non ne potrai fare a meno!

 

“La felicità è la tua vera natura, non è sbagliato desiderarla. Quello che è sbagliato è cercarla fuori quando è dentro di te.”  Ramana Maharshi

 

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Shanti Brancolini ed il Team di Passsione Yoga

foto-shanty-bio

Shanti Brancolini, Insegnante Yoga, Fondatrice e Direttrice di Passione Yoga, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Diplomata presso la scuola quadriennale per insegnanti SIYR, insegnante certificata 200 RYT dalla Yoga Alliance; dal 2004 insegna yoga. E’ iscritta all’Associazione YANI, Yoga Associazione Nazionale Insegnanti.
Leggi la mia biografia

82 commenti
    • shanti
      shanti dice:

      C’è non so chi, che dice: se hai un problema sorridi, la malattia è peggio; se sei ammalato sorridi, la morte è peggio; se sei morto sorridi…il peggio è passato!
      Anche se sorridere a volte può sembrare difficile alla fine dei conti è più difficile non farlo… Grazie a te Daniela!

      Rispondi
  1. carla
    carla dice:

    Ho constatato che dimentico facilmente le belle cose che hai riportato e che condivido con

    piacere; mi faccio prendere dai problemi vari e dal fare…………….

    Grazie molto di riportarmi “all’essere” con leggerezza

    Rispondi
    • shanti
      shanti dice:

      Grazie Carla, riporti qualcosa di comune un pò a tutti…spesso non facciamo le cose che ci fanno bene non perché non le conosciamo, ma perché c’è le scordiamo.

      Contrastare la distrazione e procedere in una direzione è una sfida per tutti, eppure è ciò che fa la maggiore differenza nella nostra vita, a breve e lungo termine.
      La costanza é un’abilità che si può allenare, utile è darsi un compito, scegliere una piccola cosa e farla tutti tutti i giorni.

      Rispondi
  2. maria
    maria dice:

    Ciao Shanti!
    Grazie per questo articolo!
    Sì, non è il mondo e non sono “gli altri ” che devono cambiare…ma il nostro modo di guardare al mondo e agli altri. Questo è possibile, pratico e, con la pratica, anche relativamente semplice: se lo vogliamo…e la pratica del sorridere è un grande aiuto.

    Rispondi
  3. lara
    lara dice:

    Shanti,mi hai fatto ricordare quel venerdì di risate grasse….e contagiose….non si riusciva a smettere di ridere,avevo i lacrimoni.Una scarica di endorfine che al solo pensiero ritornano in circolo!! Quando finisce l’estate ne avremo bisogno di un’altra serata così!
    E’ proprio vero; un viso con gli angoli della bocca in sù dà serenità e leggerezza a chi ce l’ha e a chi lo vede.
    Un abbraccio:))))

    Rispondi
    • shanti
      shanti dice:

      Ciao Lara! Si è stato bellissimo! Come sempre alle sessioni di yoga della risata, talmente intenso e potente che è difficile da raccontare! A presto sì, per un altra serata di risate insieme!! 🙂 Ti abbraccio!!

      Rispondi
  4. Cristian
    Cristian dice:

    bella shanti condivido pienamente l’articolo……
    se riusciamo a guardare ogni istante della giornata con un sorriso.. ci accorgiamo
    che l’esistenza è meravigliosa ….. ciao un abbraccio!!!

    Rispondi
    • shanti
      shanti dice:

      Proprio vero! Se cambiamo attitudine si riesce a vedere tutta la bellezza che ci circonda che altrimenti non notiamo…Grazie a te a presto! 🙂

      Rispondi
  5. Angela
    Angela dice:

    La solarità dell’estate, a cui, Shanti, ci avevi preparato con le pratiche yoga apposite, predispone alla radiosità del sorriso, con l’apertura della luce e la trasparenza del cielo più terso.
    La dolce abbondanza dei frutti maturi, i loro accesi colori e pieni sapori, mi fanno sorridere e ancora più, specialmente condivisi !
    E’ più facile poi ritrovare il sorriso in noi durante questa stagione, che predispone all’incontro, e il sorriso è il modo più semplice anche per accogliere gli altri.

    Rispondi
    • shanti
      shanti dice:

      Grazie Angela per le tue bellissime parole! La stagione aiuta e vogliamo fare “bottino” di questa energia per portare la luce e il sorriso anche quando le giornate saranno meno luminose…e sarà possibile grazie alla determinazione nel procedere nella direzione di una sorridente leggerezza e gratitudine.

      Rispondi
  6. valentina
    valentina dice:

    ciao, mi unisco al coro di sostenitori del “se il corpo cambia, la mente cambia”… soprattutto quando c’è lo zampino gioioso di shanti! sorridendo contagerò chi sta con me…ho ho, ha ha haaaa!

    Rispondi
    • shanti
      shanti dice:

      Bene Vale! Per la fortuna di chi ti sta vicino! 🙂

      Ognuno di noi ha un potere che in genere è sottovalutato, la qualità di presenza, pensieri ed emotività che portiamo nelle nostre giornate ha un’influenza enorme su chi circonda; avere cura di generare e mantenere positività in noi è una forma di “ecologia” e “igiene” personale e ambientale di non poco rilevo.

      La pratica costante, la ricerca, la buona compagnia e la giusta intenzione permettono di accrescere questa positività che si trasmette e ci ritorna indietro generando un circolo virtuoso nelle nostre vite. Tutto sta a mantenere questo circolo virtuoso anche davanti alle inevitabili avversità della vita.

      Rispondi
    • shanti
      shanti dice:

      Bene grazie per gli auguri…dopotutto la pratica e ricerca sono il mio impegno quotidiano negli alti e bassi della vita..a volte è facile a volte meno. Auguri e benedizioni sono sempre graditi 🙂

      Rispondi
    • shanti
      shanti dice:

      Per questo Silvana è importante la pratica costante e la compagnia di persone che ci ricordano quello che in fondo già sappiamo. Con la costanza rapidamente diventa un modo di essere, parte di te…e se tu cambi, la tua vita e il mondo intorno a te cambiano! Ti abbraccio!

      Rispondi
  7. GABRI60
    GABRI60 dice:

    sono d’accordissimo….il sorriso aiuta molto, ti fa vedere le cose in maniera migliore….se la gente imparasse a sorridere di più, il mondo sarebbe migliore.
    buona vita.

    Rispondi
  8. Lora Lolli
    Lora Lolli dice:

    Grazie!! Le tue parole semplici ma profonde mi fanno bene.cerco di mettere in pratica i tuoi suggerimenti e veramente fanno la differenza nella vita quotidiana. Così poche persone sorridono ,.. quando ne incontro qualcuna provo empatia e dentro di me ringrazio..🙏
    .

    Rispondi
  9. L B
    L B dice:

    Grazie. Sì, è vero… ho imparato a sorridere più spesso, ma non sufficientemente spesso….migliorerò in questa pratica, che non richiede sforzi particolari, solo una convinzione profonda, cioè che SORRIDERE aiuta sia nel rapporto con se stessi sia nel rapporto con gli altri. Come sempre, GRAZIE!

    Rispondi
  10. Giuseppe
    Giuseppe dice:

    Cara Shanti io ho provato quanto da te proposto nel video e, per esperienza diretta, io aggiungerei la prativa del “GRAZIE” ovvero prima di addormentarsi o al risveglio semplicemente sorridere effettuare tre profondi respiri e in inspirazione ed espirazione recitare dentro di noi il piccolo mantra “GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE…”, sempre con il sorriso sulle labbra.

    Rispondi
  11. Manuela Alboreto
    Manuela Alboreto dice:

    Grazie , partendo dal SORRISO ! vero ! da anni lo si dice .Mi auguro che in tanti inizino a PRATICARLO col CUORE!

    Rispondi
  12. Luciana
    Luciana dice:

    Namastee cara Shanty condivido pienamente devo direche a me rimane facile sorridere e cerco di aplicare questo modo di vivere nella quoditanita anche grazie allo yoga …un abbraccio e grazie

    Rispondi
  13. Adriana
    Adriana dice:

    grazie di questo consiglio preziosissimo,semplice ma quanto mai importante per rafforzare la condizione di benessere interiore a cui tutti noi aspiriamo e che spesso ci sfugge..

    Rispondi
  14. Mariarita
    Mariarita dice:

    Da quando te l’ho sentito dire in uno dei tuoi video di esercizi sorrido praticamente quasi sempre. Tanta gente per strada mi guarda e mi saluta …. io rispondo …. è bellissimo… <3. Grazie per l'approfondimento sul sorriso <3

    Rispondi
  15. Patricia
    Patricia dice:

    Grazie!
    Ispirata da te, è già da un pò che ci provo. A volte mi sorprendo seriosa e sorrido, quando passo vicino ad un specchio, e se insinua la autocritica, la sciolgo subito col sorriso.
    Grazie, grazie ancora per i tuoi nutrienti consigli!!!

    Rispondi
  16. Aldo
    Aldo dice:

    Una grande verità infatti si dice un sorriso allunga la vita!
    Ma a volte che difficoltà, è un esercizio continuo per dare almeno positività intorno a noi.

    Rispondi
  17. Titta
    Titta dice:

    Il sorriso ci unisce tutti in tutti i momenti della vita occorre farlo e riceverlo con gratitudine grazie shanti un abbraccio sorridendo

    Rispondi
  18. loretta
    loretta dice:

    Grazie mille. Parole sante non si sorride abbastanza, il più delle volte il nostro volto è corrucciato o pensieroso.
    Namasté

    Rispondi
  19. cristina
    cristina dice:

    Grazie Shanty , condivido , spesso cerchiamo fuori invece tutto risiede in noi. Possiamo incontrare Dio ed essere uno con Lui , essere la sua azione vivente …sua espressione. Hoiripreso da due mesi a fare meditazione ., come anni fa facevo. Seguo il mio maestro che risiede in Italia come tu il tuo e sempre più desidero avvicinarmi al Divino perchè sempre più spesso sento la Sua Luce.
    Namastè

    Rispondi
  20. Filippo Gullotta
    Filippo Gullotta dice:

    Grazie Shanti, grazie a te ho ritrovato l’entusiasmo che avevo perduto, adesso provo gioia nel praticare la meditazione.

    Rispondi
  21. DINA
    DINA dice:

    GRAZIE, SHANTI, RIPRENDO I CONTATTI .INIZIA L’ANNO ACCADEMICO ED HO BISOGNO DI SENTIRTI CON I TUOI MERAVIGLIOSI INSEGNAMENTI E PRATICHE DI YOGA. E’ VERO L’AUTUNNO PORTA SBALZI DI UMORE E TRISTEZZA MA DOBBIAMO LAVORARE ANCHE SU QUESTO.NAMASTE’. DINA.

    Rispondi
  22. Elena
    Elena dice:

    Infinitamente GRAZIE!…. Semplice ed efficace…. Trovi sempre le parole giuste…… Ti ho condiviso sul mio profilo Linkedn….. Un grande saluto e un pensiero di luce per te!

    Rispondi
  23. Rory
    Rory dice:

    Grazie tesoro bello.
    Il tuo messaggio per me è arrivato all’ imbrunire di una giornata autunnale molto grigia e nuvolosa.
    E ti dico ancora GRAZIE.
    Era la cosa che mi serviva di più.
    Ero insegnante di Yoga oltre che medico. Ma ora sono una mamma e nonna 4 volte che vive tanto sola.
    Grazie tesoro

    Rispondi
  24. Fabio
    Fabio dice:

    Vi ringrazio per questo ennesimo dono. A volte dimentico quanto sia importante una apparentemente banale abitudine come il sorriso. Mentre al contrario continuo a coltivare e dare energia ad abitudini deleterie. Lo yoga per me è proprio questo, lo strumento atto allo sgretolamento delle cattive abitudini, per lasciare spazio a positivi e luminosi modi di essere.
    Buon autunno.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *