3 POSIZIONI YOGA PER L’INVERNO E I LORO BENEFICI

Come proteggere e rigenerare la tua energia vitale.

In inverno le ore di buio prevalgono rispetto alle ore di luce, ed è estremamente importante che il “seme” delle forze vitali venga protetto e custodito, affinché possa avere la forza necessarie per germogliare in primavera e dare i suoi frutti in estate.

COSA PRATICARE

Perché questo avvenga è necessario che la tua pratica sia composta da posizioni che incrementano le qualità degli elementi acqua/terra e fuoco, questo ti offrirà resistenza, forza e salute.

COME PRATICARE

La durata di mantenimento delle posizioni dovrebbe essere il più lungo possibile, ricerca e sollecita il limite e quando vorresti sciogliere la posiziona, mantienila per altri 2/3 respiri. Quindi la pratica avrà un ritmo piuttosto lento, più lento di quello che ti mostro nel video che naturalmente ha uno scopo solo esplicativo.

Grazie alla particolare energia di introversione tipica dell’inverno, hai l’occasione di esplorare la dimensione interiore più di qualsiasi altro momento dell’anno, e sperimentare quella pace che il mondo non può offrirti ne toglierti.

 

“Umiltà, quella bassa, dolce radice, dalla quale tutte le virtù hanno origine.”

 

Shanti Brancolini

Insegnante Yoga, Fondatrice di Passione Yoga e ideatrice del metodo Yoga su Misura, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Leggi la mia biografia

82 commenti
« Commenti più vecchi
  1. Gaetana
    Gaetana dice:

    Grazie Shanti,ottimo. Io da quindici giorni ho già iniziato le sequenze invernali ed ho ampliato il tempo di meditazione Mezz’ora mattina e sera.Sto bene, grazie infinite.

    Rispondi
« Commenti più vecchi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.