SHANKHA MUDRA PER LA CONCENTRAZIONE E LA CALMA

Gestire stress e rabbia con un gesto di mani.

Shankha mudra ha un’azione pacificante in caso di un eccesso dell’elemento fuoco, quindi in presenza di stress, irrequietezza e rabbia, favorendo quello stato di quiete e concentrazione necessari alla meditazione.

E’ considerato un simbolo di buon auspicio che allontana ogni negatività, ed insieme ad altri mudra viene utilizzata tutt’oggi in India, all’interno di rituali vedici.

 

Come eseguirla?

 

Porta le mani all’altezza del petto, rivolgi i palmi in avanti con la mano destra afferra il pollice sinistro e con le altre dita avvolgi il pugno della mano destra puntando le dita della mano sinistra e il pollice destro uniti verso l’alto, la forma che disegnano le dita è proprio simile a come quella di una conchiglia. Le mani sono tra lo stomaco e il cuore, le spalle rilassate i gomiti leggermente distanti dal busto.

Semplicemente prendi la posizione e mantienila 5/10 respiri. Osserva il respiro spontaneo, sorridi. Poi la sciogli e procedi nella tua pratica di meditazione.

 

Benedetto colui che non si aspetta nulla, perché godrà di ogni cosa. (San Francesco)

 

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Shanti Brancolini ed il Team di Passsione Yoga

foto-shanty-bio

Shanti Brancolini, Insegnante Yoga, Fondatrice e Direttrice di Passione Yoga, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Diplomata presso la scuola quadriennale per insegnanti SIYR, insegnante certificata 200 RYT dalla Yoga Alliance; dal 2004 insegna yoga. E’ iscritta all’Associazione YANI, Yoga Associazione Nazionale Insegnanti.
Leggi la mia biografia

83 commenti
  1. Ivana Schifano
    Ivana Schifano dice:

    Grazie tante come sempre meravigliosa e rigenerante.
    Ti seguo sempre ed un grazie infinito per la tua bonta’ di diffondere questo meraviglioso stile di vita in modo che tutti lo possano cogliere.
    Grazie davvero.
    Namaste anima bella 🙏🏻🧘🏻‍♀

    Rispondi
  2. Salvatore
    Salvatore dice:

    Ciao,
    Il mudra bisogna mantenerlo per 5\10 respiri come leggo in didascalia o per 10\15 minuti come sento nel video?
    Grazie!

    Rispondi
  3. Monica
    Monica dice:

    Grazie mille Shanti. I tuoi video sono sempre profonda trasmissione di bontà e saggezza. È vero, il solo ascoltarti e vederti fa stare meglio. Namaste
    Monica

    Rispondi
  4. rosa
    rosa dice:

    é una vera fortuna poter condividere i tuoi video , molto esplicativi , in un linguaggio semplice e facili da ripetere.grazie per il dono .

    Rispondi
  5. Gaetana
    Gaetana dice:

    Shankh magnifico mudra di fuoco. Possiedo il libro dei mudra di” Swami Saradananda” è fatto molto bene, ma la comprensione di come praticarli è un po’ difficile. Tu li esegui con un tocco di magia, con tua esecuzione personale li rendi più comprensibili e lucenti. Chissà forse è il tuo stupendo sorriso che è accattivante, smagliante e dà una marcia in più al mudra. Fascino, fascino… tu lo emani come profumo di te. Se lo eseguo alla fine della meditazione con un mantra va bene? Grazie per perché ci sei.

    Rispondi
    • Passione Yoga
      Passione Yoga dice:

      Grazie tante Gaetana! 🙂 Mudra di acqua, quindi pacifica il fuoco.. ha più senso quindi farlo prima della meditazione, ma se ti piace farlo alla fine, anche va bene ❤️🙏🏽
      Shanti

      Rispondi
  6. Mary
    Mary dice:

    Un video divinamente meraviglioso, bello anche il panorama e te Shati❤ sei il arte della comunicazione🌸❤

    Rispondi
  7. antonio morandi
    antonio morandi dice:

    grazie mille, bello e spiegato bene,
    lo praticherò…bella anche la frase di San Francesco.
    namastè ancora grazie a Shanti e tutto il team.

    Rispondi
  8. Serenella
    Serenella dice:

    SHANTI SIAMO ESSERI DIVINI ED IL MUDRA DELLA CONCHIGLIA CHE RACCOGLIE LA PERLA NE É LA DIMOSTRAZIONE …. GRAZIE COME SEMPRE … GIOIELLO PREZIOSO
    GRAZIE DI CUORE

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPECIALE

SE VUOI RITROVARTI

Ascolta la Meditazione del Cuore