1 ESERCIZIO YOGA CONTRO L’INSONNIA E PER LA CONCENTRAZIONE

Scopri come vincere l’insonnia e rendere la mente stabile, chiara e concentrata con questo semplice esercizio di yoga

 

Questa potente pratica si chiama trataka e fa parte dei 6 metodi di purificazione indicati dalla tradizione dello yoga.

Consiste nel fissare la fiamma di una candela senza spostare lo sguardo.

C’è una stretta relazione tra il movimento dei nostri occhi e il nostro stato mentale. Quando focalizziamo lo sguardo su di un unico punto l’attività del pensiero rallenta fino, delle volte, a svanire del tutto.

E’ quindi anche un’ottima pratica per preparare alle meditazione, che può affiorare come conseguenza spontanea di uno stato di profonda concentrazione e diminuzione del flusso mentale.

Inoltre l’energia del fuoco riduce ogni alterazione dell’elemento aria, correlato al sistema nervoso, cosa che accade facilmente, specialmente in autunno e all’inizio dell’inverno.

Esecuzione

Posiziona la candela a distanza di circa mezzo metro alla stessa altezza degli occhi o poco più in basso, in modo da poterla vedere bene senza flettere la testa.

Fissa la fiamma facendo sbattere gli occhi il meno possibile, con la pratica riuscirai a passare da pochi minuti a pochi secondi. Quando gli occhi si stancano chiudili e riposa, apparirà l’immagine della candela, nei tuoi occhi chiusi, quando ti sei riposato riaprili. Ripeti il processo per alcune volte per un totale di una decina di minuti.

In un antico testo dello yoga stà scritto:

“Nulla in questo mondo purifica quanto la saggezza, colui che è perfezionato dallo yoga, per tempo la ritrova in se stesso e da se stesso.”

 

 

Shanti Brancolini

Insegnante Yoga, Fondatrice di Passione Yoga e ideatrice del metodo Yoga su Misura, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Leggi la mia biografia

148 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.