SALUTO AL SOLE, GLI ERRORI CHE NON SAI DI FARE

Correzioni e indicazioni rispetto agli elementi.

Il saluto al sole è uno degli esercizi yoga più conosciuti e praticati eppure vedo molto spesso persone, anche praticanti di lunga data, eseguirlo con degli errori.

Come sai ci sono tante varianti del saluto al sole, ma i passaggi principali sono ricorrenti. Andiamo quindi a vederli uno ad uno e come correggere gli errori più comuni.

Prendo come riferimento una sequenza classica, le indicazioni che ti suggerisco saranno valide anche per altre varianti.

Un’ultima cosa prima di incominciare… una volta imparati correttamente i vari passaggi, tieni presente che la modalità con cui pratichi ha un effetto determinante sugli elementi, da cui dipende l’equilibrio di corpo e mente: una pratica veloce e leggera andrà a stimolare l’elemento aria ed etere, una pratica lenta e stabile, acqua e terra, una pratica che sollecita il limite e ti impegna molto con tante ripetizioni, l’elemento fuoco.

Questa attenzione all’equilibrio degli elementi è uno dei 3 cardini dallo Yoga su Misura; e come indicato dall’ayurveda è determinante per una pratica realmente riequilibrante.

Shanti Brancolini

Insegnante Yoga, Fondatrice di Passione Yoga e ideatrice del metodo Yoga su Misura, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Leggi la mia biografia

170 commenti
« Commenti più vecchi
« Commenti più vecchi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.