ASANA, MUDRA E MANTRA PER EQUILIBRARE IL FUOCO (PITTA)

Aumentare l’autostima, la perseveranza e l’audacia.

L’elemento fuoco, determina il potere di digestione e purificazione, e nel carattere l’audacia, la perseveranza e l’autostima.

Quando si altera, si manifesta sotto forma di infiammazioni, bruciori, propensione alla rabbia, allo stress e all’ impazienza…  E questo può accadere sopratutto in estate, o in particolari circostanze che presentano una combinazione di caratteristiche personali e stile di vita che vanno ad alterare questi elementi.

Selezionando specifiche posizioni e pratiche che risvegliano gli elementi acqua/terra, che hanno caratteristiche opposte al calore e alla leggerezza del fuoco, quindi portando pesantezza e freschezza, è possibile ristabilirne l’equilibrio.

… un piccolo spunto per considerare una proposta di yoga non come un vestito a taglia unica, ma come un vestito tagliato e cucito su misura, anche sulla base delle caratteristiche energetiche degli elementi, il cui equilibrio varia ciclicamente nei diversi momenti del giorno, dell’anno e della vita.

Scopri nel video anche il mantra indicato e il mudra.

 

“Per essere grande, sii intero: non esagerare e non escludere niente di te. Sii tutto in ogni cosa. Metti tanto quanto sei, nel minimo che fai, come la Luna in ogni lago tutta risplende, perché in Alto vive” F. Pessoa

 

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Shanti Brancolini ed il Team di Passsione Yoga

foto-shanty-bio

Shanti Brancolini, Insegnante Yoga, Fondatrice e Direttrice di Passione Yoga, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Diplomata presso la scuola quadriennale per insegnanti SIYR, insegnante certificata 200 RYT dalla Yoga Alliance; dal 2004 insegna yoga. E’ iscritta all’Associazione YANI, Yoga Associazione Nazionale Insegnanti.
Leggi la mia biografia

46 commenti
  1. Monica
    Monica dice:

    Grazie Shanti…Visto che ho ciclo ho fatto solo mantra e mudra e…..sparito istantaneamente mal di testa!!!! Grazie mille …Ne avevo bisogno giusto oggi!!! NAMASTÈ

    Rispondi
  2. Sonia Neri
    Sonia Neri dice:

    Bella pratica arrivata al momento giusto, nonostante la pioggia e le temperature più basse rispetto alla norma, in questo periodo risento di uno squilibrio dell’elemento fuoco che si rivela con impazienza e arrabbiature furiose, vado subito a praticare, Namaste 🙏😘

    Rispondi
  3. maria
    maria dice:

    Grazie!!! Non riesco ad essere costante nel seguirti perché la mia vita in questo momento è bloccata, ma ogni volta che arriva una tua “pillola” accade qualcosa. Il dono di oggi è stata una risposta e lo userò!!! Grazie

    Rispondi
  4. Gabriela
    Gabriela dice:

    Grazje Shanti. Mi sono molto care le tue parole che penetrano profondamente nella mia anima. Credo con tutta me stessa in te e spero di trovare i mezzi per diventare una tua discepola tanto assidua per quanto convinta.
    … Forse la prossima fase nell’ evoluzione ,dopo l’Homo Sapiens è l’Homo Pacificus e lo Yoga è la Porta d’ingresso verso questa nuova fase… Una Porta aperta a tutti coloro che vogliono passare oltre, senza discriminazioni di razza, sesso, o condizione economico-sociale Spero che tu mi aiuti a trovare questa Porta….
    E grazie di nuovo.
    Namasté 🙏

    Rispondi
  5. Marianna
    Marianna dice:

    Fantastico! Ne avevo bisogno perché ho una infiammazione all’orecchio (con ronzio) che mi fa fare un po’ fatica in questi giorni… GRAZIE 💓💓💓

    Rispondi
  6. Catia
    Catia dice:

    Grazie Shanti per questo tuo nuovo contributo!
    Volevo chiederti se hai nei tuoi progetti futuri un programma on line per praticanti internedi.
    Un abbraccio e grazie ancora!

    Rispondi
  7. mariangela
    mariangela dice:

    grazie Shanti, la prima posizione riesco a tenerla per massimo 5 respiri …ma col tempo riusciro’ a prolungarla…NAMASTE.

    Rispondi
  8. Cristiano
    Cristiano dice:

    grazie, avevo apprezzato i benefici di baddha konasana, ma non sapevo perchè…adesso lo so: pacifica pitta!!
    resta da capire perchè pacifica pitta.. ma ho tutto il tempo per farlo.. grazie

    Rispondi
  9. Giuseppe
    Giuseppe dice:

    Come sempre i filmati sono un vero spunto di riflessione, pur non potendo effettuare tanti esercizi o prendere tante posizioni, per motivi di limitatezza delle articolazioni, trovo un grande sollievo anche solo dall’ascolto dei consigli e delle indicazioni, quindi oltre a ringraziare Shanti volevo esprimere la mia gratitudine per l’iniziativa che pur nella sua limitatezza riesce a infondere grande serenità, geazie ancora.

    Rispondi
  10. Patrizia
    Patrizia dice:

    Grazie infinite…pratica molto interessante e capita al momento giusto per me.
    La posso dare tutti i gg e per quanto tempo? Grazie Namastè

    Rispondi
  11. Gaetana
    Gaetana dice:

    Grazie Shanti
    per il video. Con PITTA hai trattato i tre Dosha, sono belli oltre che utili. Ora imparerò a usarli meglio applicando i tuoi saggi consigli. Io penso di appartenere a Pitta come caratteristica, sono nata al centro della Sicilia e penso di avere il fuoco dell’Etna dentro che col tempo e lo yoga ho equilibrato. Ora non più giovanissima appartengo a Vata e lavoro per equilibrare anche questo Dosha. Capisco che l’equilibrio è da ricercare ogni giorno. Ti sono grata per la strada che ho percorso insieme a te. Gaetana

    Rispondi
  12. Orietta
    Orietta dice:

    Cara Shanti arrivi sempre al momento giusto per le mie arrabbiature e impazienza! Sono iscritta al programma yoga principianti, posso inserire questa pratica alla fine prima del rilassamento o è meglio separarla dalla pratica mattutina?
    Con gratitudine, un abbraccio

    Rispondi
  13. Simi
    Simi dice:

    Che dire carissima Shanti!! Favolosi i tuoi video , le tue pratiche sono sempre delle perle preziose! Grazie 🙏🏽 mille ❤️

    Rispondi
  14. cinzia
    cinzia dice:

    grazie ,grazie,grazie per la meravigliosa pratica e per i preziosi consigli!
    avrei una domanda pratico tutte le mattine verso le 8 posso eseguire sia la sequenza di fuoco che di acqua e terra?
    sento di aver bisogno di tutte e due!
    in quale ordine sarebbe meglio eseguirle?
    grazie un abbraccio di luce om shanti

    Rispondi
  15. occhi di gufo
    occhi di gufo dice:

    Ciao Shanti.Come sempre bel video interessante…nn so neanche io come mi sento…spesso ..sono molto arrabbiata…ho bruciori .. questo video sembra giusto x me …
    !? Namaste 🙏 Grazie Shanti

    Rispondi
  16. Rosy
    Rosy dice:

    Sto vivendo un periodo copioso di tumulti interiori e questi esercizi, seppur con le mie limitazioni, riescono a suscitare momenti di pace.
    Grazie infinite, Shanti
    Namaste

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook