YOGA E CRISTIANESIMO: RESPIRO, AMORE E MORTE.

Antiche tradizioni per un nuovo sguardo sul fine vita.

Guidalberto Bormolini: monaco, sacerdote, scrittore, praticante di meditazione, tanatologo e docente al master “Death Studies & the End of Life” dell’ Università di Padova. Si occupa di accompagnamento spirituale dei morenti, dialogo interreligioso, studio delle discipline ascetiche ed i rapporti con il corpo e la vita spirituale.

Ha aiutato e sta aiutando tante persona ad affrontare un tema estremamente delicato ed importante: il fine vita.

Con parole semplici e profonde, ci spiega come la meditazione può aiutarci a:

  • scoprire che la morte non è la fine della vita ma un passaggio della vita stessa
  • accompagnare una persona cara
  • elaborare un lutto
  • l’aiuto che possono offrire la meditazione e dello yoga

Racconta anche di un sogno che stà diventando realtà: il primo hospice in Italia incentrato sulla spiritualità, un oasi di pace per accompagnare le persone e i loro cari ad attraversare serenamente questo passaggio della vita che chiamiamo morte.

Aiutaci a diffondere questo preziosissimo messaggio condividendo il video con i tuoi amici e se anche tu vuoi contribuire attivamente, anche da lontano, puoi farlo da qui:  http://www.tuttovita.it/come-aiutarci/il-cantiere-invisibile/

Davvero grazie di cuore!

Se vuoi fare dello Yoga su Misura il tuo stile di vita,  fissa un appuntamento con un nostro consulente !

Shanti Brancolini

Insegnante Yoga, Fondatrice di Passione Yoga e ideatrice del metodo Yoga su Misura, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Leggi la mia biografia

60 commenti
« Commenti più vecchiCommenti più recenti »
  1. tania
    tania dice:

    Grazie. Questa bellissima intervista risponde ad una serie di mie domande in maniera chiara ed univoca. L’ una non esclude l’altro e ne sono assolutamente felice ☺.
    Namaste ?

    Rispondi
  2. Marina
    Marina dice:

    Grazie Shanti per aprire le nostre menti a tutti quegli aspetti che normalmente non consideriamo anche se fondamentali nella nostra vita… è giusto interessarsi anche di argomenti che non ci piace avvicinare…un abbraccio grande Marina

    Rispondi
  3. GIUSEPPE RAGOSTA
    GIUSEPPE RAGOSTA dice:

    Soprattutto detto da un monaco cristiano cattolico ,fa un po di chiarezza tra mondo cristiano e yoga ,mi è stato fatto sempre credere che lo yoga era opera del maligno ,assolutamente da non avvicinarsi ,invece anche il mondo yoga ha i suoi semi di verita’ .Grazie Shanti Giuseppe

    Rispondi
« Commenti più vecchiCommenti più recenti »

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RISPLENDERE IN ESTATE🌻