LE 5 SUPERPOSIZIONI YOGA

LA SEQUENZA CHE DEVI ASSOLUTAMENTE CONOSCERE

Hai mai sentito parlare di “superfoods”? Con questa parola si intendono quegli alimenti particolarmente ricchi di sostanze nutritive. Quindi chiamo “superposizioni” quelle posizioni yoga che hanno un incredibile “valore nutrizionale”.

Cioè, posizioni eccezionalmente riequilibranti ed efficaci per correggere quegli schemi posturali disfunzioni, che causano le tensioni più diffuse.

E se anche tu, pensi che qualsiasi pratica yoga dovrebbe portare il massimo beneficio con il minor rischio, ho una bella notizia: le “superposizioni” non sono difficili, né richiedono una particolare forza!

Ecco quindi 5 “superposizioni” che ho selezionate tra quelle che, tutte le volte che le faccio oppure le propongo durante la lezione, penso: questa dovrebbero praticarla tutti!

Te le presento mostrandoti anche le varianti ed eventuali supporti che potrebbero esserti usati.

  1. Vrikshasana: la posizione dell’albero
  2. Malasana: la posizione della ghirlanda
  3. Bujangasana: la posizione del cobra
  4. Jathara Parivartanasana: posizione di torsione addominale
  5. Apanasana: posizione di apana (il soffio discendente)

“Ciò che stai inseguendo ti stà cercando, rallenta, così potrà raggiungerti” Proverbio Zen.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Shanti Brancolini ed il Team di Passsione Yoga

 

foto-shanty-bio

Shanti Brancolini, Insegnante Yoga, Fondatrice di Passione Yoga e ideatrice del metodo Yoga su Misura, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Insegna yoga dal 2004 ed ha oltre 1000 ore di formazione certificata da autorevoli scuole italiane ed estere. E’ iscritta alla YANI, Yoga Associazione Nazionale Insegnanti
Leggi la mia biografia

166 commenti
  1. Alessandra Marras
    Alessandra Marras dice:

    Salve Shanti Ti Sono veramente grata per questi doni che mi stanno apportando un grande beneficio a piu’ livelli. Namaste’

    Rispondi
  2. Mario
    Mario dice:

    Come sempre sei bravissima, preparatissima ,dai dei consigli veramente molto utili.
    Mi permetto di dire che sei anche una bella donna .

    Rispondi
  3. Mario
    Mario dice:

    Ciao ,
    I tuoi consigli sono utili e per me sono di grande beneficio..
    Ti apprezzo moltissimo,

    Grazie

    Mi permetto di dire che sei anche una bella donna .

    Rispondi
  4. L B
    L B dice:

    Grazie Shanti, sto facendo una piccola sequenza dei tuoi insegnamenti così da imparare a mettere in pratica alcune basi (pratiche e posizioni) che devono rientrare nella quotidianità. Un abbraccio di Luce.

    Rispondi
  5. Isabella
    Isabella dice:

    In questi anni ho conosciuto tanti maestri di yoga ma Shanti tu rimani l’unica che veramente sa farmi apprezzare ogni attimo e ogni respiro dello yoga. Video utilissimo come al solito.
    Un abbraccio e un grazie di cuore per tutto quello che ci trasmetti.

    Rispondi
  6. Alice Pacelli
    Alice Pacelli dice:

    Grazie Shanti per la condivisione… 3 su 5 sono tra le mie preferite! Ennesimo esempio di come, i grandi benefici si trovino nella semplicità. Namastè

    Rispondi
  7. Luciana
    Luciana dice:

    Fantastici esercizi che eseguo abitualmente, e che ho imparato dalla mia insegnante già da tempo, bravissima Shanti

    Rispondi
  8. Gaetana
    Gaetana dice:

    Grazie Shanti, per le superposizioni. Tu scrivi la musica e noi suoniamo, danziamo. Le super posizioni 5 le conosco ma non li ho praticati in sequenza, ora li farò. Attualmente pratico 30 minuti per una colonna flessibile perché ho mal di schiena e bruciore alle gambe con crampi. Sto prendendo un integratore di magnesio e potassio ed ho ripreso a praticare la posizione sulla testa. Concludo con la meditazione guidata del tuo corso. Ora sto meglio, Penso sia un eccesso di Pitta, devo fare degli asana che stimolano Kapha? Sempre grata per le tue istruzioni un abbraccio solare.

    Rispondi
  9. Leda
    Leda dice:

    Ciao Shanti, già eseguìvo le posizioni che ci hai mostrato ma ho trovato utili i tuoi suggerimenti e precisazioni. Grazie di cuore!

    Rispondi
  10. Giancarla
    Giancarla dice:

    Grazie della condivisione e della ricchezza di particolari con cui descrivi queste posizioni. Guardandoti sei così flessibile che fai sembrare tutto semplice, ma avendo problemi fisici apprezzo i tuoi consigli sugli ausili da utilizzare che mi aiutano nella pratica.
    Namastè 🙏🏻

    Rispondi
  11. Flora
    Flora dice:

    Grazie Shanti, le tue spiegazioni e suggerimenti sono sempre molto utili ma, soprattutto, hanno qualcosa in più… adoro le parole dei saggi che inserisci.
    Namaste’

    Rispondi
  12. Enzo
    Enzo dice:

    Ciao Shanti
    Ogni tua spiegazione e dimostrazione sono pillole di benessere (starei ore ad ascoltarti)continuo a seguirti con sempre rinnovato interesse e mi sono deciso ad acquistare il tuo corso on line……il tempo lo troverò per sfruttarlo il meglio possibile.
    Grazie di cuore
    Namaste

    Rispondi
  13. Monica
    Monica dice:

    GRAZIE Shanti, anche se ti seguo da poco, ti ringrazio x la condivisione di questo esercizi, che sto provando a fare quotidianamente. Mi fai sempre più appassionare alla pratica degli yoga. Namaste

    Rispondi
  14. Patricia
    Patricia dice:

    Grazie, Shanti! I tuoi preziosi insegnamenti mi accompagnano giorno per giorno, in un viaggio di scoperta a dir poco affascinante!
    Namastè

    Rispondi
  15. Ginetta Nazzi
    Ginetta Nazzi dice:

    Grazie di ❤️ Shanti! Ho cambiato diversi insegnanti, ma tu sei davvero la TOP, complimenti davvero🔝🤩!! 🙏

    Rispondi
  16. Adriana
    Adriana dice:

    Grazie di cuore, i tuoi consigli ed insegnamenti mi aiutano ogni giorno ad entrare in contatto col mio essere profondo e a comprendermi sempre di piu.
    Stai facendo un lavoro meraviglioso per l’unanimità che ti sa seguire.
    Un abbraccio.Adriana

    Rispondi
  17. Adriana
    Adriana dice:

    Grazie di cuore, i tuoi consigli ed insegnamenti mi aiutano ogni giorno ad entrare in contatto col mio essere profondo e a comprendermi sempre di piu.e a stare meglio.
    Adriana

    Un abbraccio.Adriana

    Rispondi
  18. Isotta
    Isotta dice:

    Ciao,
    Grazieeeee!
    Nelle lezioni di yoga li facciamo, ma non consecutivi,
    Ora li voglio provare come li hai spiegato tu.
    Sei bravissima!
    Buona giornata!

    Rispondi
  19. GABRI60
    GABRI60 dice:

    grazie shanti, per le tue superchiare e semplificate spiegazioni. ogni volta mi regali particolari nuovi per eseguire gli asana al meglio. buona vita

    Rispondi
  20. Anna
    Anna dice:

    Ottima sequenza! Grazie per le spiegazioni chiare e utili e grazie per la passione per lo yoga che trasmetti! Un abbraccio

    Rispondi
  21. Gian Franco
    Gian Franco dice:

    Grazie Shanti, splendido video. Se nelle posizioni non arrivo nei punti ideali o prescritti, un benificio lo posso avere comunque ? o rischio un effetto negativo? Es. il piede che sollevo verso il bacino, nella posizione dell’albero, rimane più in basso. Un abbraccio.

    Rispondi
    • Passione Yoga
      Passione Yoga dice:

      Il beneficio si ha comunque quando rispettiamo i limiti del nostro corpo, nella posizione dell’albero puoi tenere la punta del piede a terra o la pianta del piede all’altezza del ginocchio, la cosa importante è il sentirsi stabili per poter mantenere l’immobilità, è inutile praticare la posizione completa se si traballa. Fammi sapere, sono certa che i benefici arriveranno.

      Shanti

      Rispondi
  22. Micaela
    Micaela dice:

    Buongiorno Shanti e tutti voi di Passione Yoga!🌻 Grazie sono proprio tra le mie preferite,soprattutto la 2/3/4!! Siete sempre una supersquadra!

    Rispondi
  23. Alessandra Criveller
    Alessandra Criveller dice:

    Ciao Shanti ,, vorrei ringraziarti tantissimo per i tuoi video e i tuoi consigli… sei fonte di grandi ispirazioni e traggo da te suggerimenti davvero importanti da trasmettere ai miei allievi …quindi ….grazie grazie grazie
    Hari om

    Rispondi
  24. Giada
    Giada dice:

    Non sapevo diverse cose delle super-posizioni e ho scoperto di non farle correttamente, spieghi veramente bene. Grazie

    Rispondi
    • Passione Yoga
      Passione Yoga dice:

      Nel primo trimestre di gravidanza è consigliato non praticare asana, nei successivi con attenzione ma ti consiglio di prediligere le pratiche di meditazione e le passeggiate tranquille, sempre con l’attenzione al proprio corpo e ai messaggi che invia.

      Shanti

      Rispondi
  25. Federica
    Federica dice:

    Ciao Shanti! Bellissimo video, molto interessante!Spesso pratico le posizioni 2 e 5. Sicuramente proverò tutta la sequenza. Grazie mille..fantastica come sempre.

    Rispondi
  26. Noemi Buzzi
    Noemi Buzzi dice:

    Grazie Shanti! Ti seguo da poco ma grazie a te lo yoga ora sta diventando finalmente la routine che ho sempre desiderato.
    Un abbraccio di luce
    Noemi

    Rispondi
  27. ALESSANDRA MARINI
    ALESSANDRA MARINI dice:

    SHANTI , SEMPRE GRATA PER QUESTE CONDIVISIONI , HO ADOTTATO QUESTA SEQUENZA , LA ALTERNO CON MOMENTI DI RESPIRAZIONE , E CON QUALCHE MUDRA. DAVVERO SPLENDIDA !
    UNA DOMANDA , LE POSIZIONI LE DEVO FARE NELL’ORDINE CHE ILLUSTRI O POSSO FARLE A MIO AGIO ? ( L’ALBERO MI VIENE BENE MA NON COME PRIMA POSIZIONE , BARCOLLO ANCORA)

    GRAZIE

    Rispondi
    • Passione Yoga
      Passione Yoga dice:

      Ho scelto questo ordine in base ad una logica armonica che dalla posizione eretta passa ad una posizione accovacciata e poi distesa, per terminare con un rilassamento, se tu preferisci cambiare e ti trovi meglio lo puoi fare tranquillamente. Grazie Alessandra.

      Shanti

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PER INIZIARE

LE 13 COSE CHE DEVI SAPERE

Scarica il Vademecum (gratis)