LE 5 SUPERPOSIZIONI YOGA

LA SEQUENZA CHE DEVI ASSOLUTAMENTE CONOSCERE

Hai mai sentito parlare di “superfoods”? Con questa parola si intendono quegli alimenti particolarmente ricchi di sostanze nutritive. Quindi chiamo “superposizioni” quelle posizioni yoga che hanno un incredibile “valore nutrizionale”.

Cioè, posizioni eccezionalmente riequilibranti ed efficaci per correggere quegli schemi posturali disfunzioni, che causano le tensioni più diffuse.

E se anche tu, pensi che qualsiasi pratica yoga dovrebbe portare il massimo beneficio con il minor rischio, ho una bella notizia: le “superposizioni” non sono difficili, né richiedono una particolare forza!

Ecco quindi 5 “superposizioni” che ho selezionate tra quelle che, tutte le volte che le faccio oppure le propongo durante la lezione, penso: questa dovrebbero praticarla tutti!

Te le presento mostrandoti anche le varianti ed eventuali supporti che potrebbero esserti usati.

  1. Vrikshasana: la posizione dell’albero
  2. Malasana: la posizione della ghirlanda
  3. Bujangasana: la posizione del cobra
  4. Jathara Parivartanasana: posizione di torsione addominale
  5. Apanasana: posizione di apana (il soffio discendente)

“Ciò che stai inseguendo ti stà cercando, rallenta, così potrà raggiungerti” Proverbio Zen.

Shanti Brancolini

Insegnante Yoga, Fondatrice di Passione Yoga e ideatrice del metodo Yoga su Misura, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Leggi la mia biografia

169 commenti
« Commenti più vecchiCommenti più recenti »
  1. ALESSANDRA MARINI
    ALESSANDRA MARINI dice:

    SHANTI , SEMPRE GRATA PER QUESTE CONDIVISIONI , HO ADOTTATO QUESTA SEQUENZA , LA ALTERNO CON MOMENTI DI RESPIRAZIONE , E CON QUALCHE MUDRA. DAVVERO SPLENDIDA !
    UNA DOMANDA , LE POSIZIONI LE DEVO FARE NELL’ORDINE CHE ILLUSTRI O POSSO FARLE A MIO AGIO ? ( L’ALBERO MI VIENE BENE MA NON COME PRIMA POSIZIONE , BARCOLLO ANCORA)

    GRAZIE

    Rispondi
    • Passione Yoga
      Passione Yoga dice:

      Ho scelto questo ordine in base ad una logica armonica che dalla posizione eretta passa ad una posizione accovacciata e poi distesa, per terminare con un rilassamento, se tu preferisci cambiare e ti trovi meglio lo puoi fare tranquillamente. Grazie Alessandra.

      Shanti

      Rispondi
  2. Noemi Buzzi
    Noemi Buzzi dice:

    Grazie Shanti! Ti seguo da poco ma grazie a te lo yoga ora sta diventando finalmente la routine che ho sempre desiderato.
    Un abbraccio di luce
    Noemi

    Rispondi
  3. Federica
    Federica dice:

    Ciao Shanti! Bellissimo video, molto interessante!Spesso pratico le posizioni 2 e 5. Sicuramente proverò tutta la sequenza. Grazie mille..fantastica come sempre.

    Rispondi
« Commenti più vecchiCommenti più recenti »

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.