FORMAZIONI YOGA: COME ORIENTARSI

Come scegliere il meglio tra tante proposte

Siamo circondati da innumerevoli proposte di corsi e scuole yoga, come orientarsi al meglio? 

Un percorso di formazione è qualcosa di importante, scegliere bene significa investire il proprio tempo e risorse in qualcosa che merita, evitando tentativi confusi e delusioni.  

Ecco nel video alcuni utili spunti da considerare se vuoi approfondire lo yoga come percorso personale, oppure per poterlo insegnare. 

Te li riassumo qui brevemente, ma ti consiglio comunque di guardare il video. 

1.La formazione deve essere prima di tutto personale.

Anche se la tua aspirazione è diventare insegnante, non trascurare il fatto che è possibile trasmettere solo ciò che si è vissuto intensamente e di prima persona. Nello scegliere quindi il tuo percorso di formazione, verifica prima che la scuola a cui ti stai rivolgendo prevede delle lezioni individuali e la possibilità di fare regolarmente dei colloqui di supervisione/ confronto con l’insegnante. 

2.Scegli una direzione e seguila fino in fondo.


Il fatto di essere accerchiati da una grande quantità di proposte, porta facilmente a farsi attrarre in più direzioni, con il risultato di saltare da una formazione ad un’altra, da un insegnante ad un altro, senza un criterio ben preciso. 

In una prima fase di orientamento è necessario esplorare, conoscere, chiedere e valutare, ma una volta fatto questo, scegli una strada, seguila fino in fondo per vedere dove ti porta. 

3. Non avere fretta

Per crescere e maturare, sia a livello personale che professionale, ci vuole tempo. 

Osserva, nella natura e nell’arte: la verità e la bellezza hanno bisogno di tempo! 

Segui e persevera nel conseguire i tuoi obiettivi, ma goditi il viaggio con attenzione a calma, come se ogni passo fosse la meta! 

Se vuoi fare dello Yoga su Misura il tuo stile di vita,  fissa un appuntamento con un nostro consulente !

Shanti Brancolini

Insegnante Yoga, Fondatrice di Passione Yoga e ideatrice del metodo Yoga su Misura, fin da bambina ha avuto modo di avvicinarsi allo yoga e trascorrere lunghi periodi di ricerca e pratica in India. Leggi la mia biografia

5 commenti
  1. L B
    L B dice:

    Grazie Shanti. Condivido quello che dici nel video, ci vuole tempo per consentire allo yoga di diventare uno stile di vita. Il tempo è quello che mi manca. Ascolto appena posso i tuoi consigli, suggerimenti, insegnamenti, mi piacerebbe fare di più ma non ne ho il tempo. Grazie, Shanti.

    Rispondi
  2. PATRICIA
    PATRICIA dice:

    Shanti, hai detto giusto, ci vuole tanto tempo. Anch’io penso che ci voglia il tempo di maturazione per poter trasmettere agli altri questa grande saggezza, tanta disciplina e perseveranza per perseguire un percorso di yoga. Grazie ancora per la tua generosa condivisione di sapere.

    Rispondi
  3. deborah
    deborah dice:

    Ho appena sentito i primi minuti e già mi fermo per fare la ola! Ho visto diversi corsi pubblicare esplicitamente “Corsi per diventare insegnante Yoga anche se non hai mai fatto yoga” … ma siamo impazziti! Ma perchè! Ma come si può! E scusate per i punti esclamativi poco yogici ma la sola idea che persone normali, totalmente digiune ed estranee, ignare, si ritrovino nelle mani di certi cosiddetti insegnanti come puntualmente mi capita di vedere oggi, con tutti i risvolti nefasti che vedo, mi agita le viscere.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCOPRI LO YOGA SU MISURA